Dolci mici e recensioni

diario-gatti-isabel-alleySono stata lontana per un po’ dal mondo del web. Come già sapete, il lavoro mi prende parecchio, ma c’è anche un altro aspetto della mia vita che mi ha tenuto dolcemente impegnata. Si tratta di due morbidosissime creature che hanno animato la mia casa da venerdì, le potete vedere nella foto qui a fianco.

 

 

Tornando ai miei Diari, vi aggiorno su alcune recensioni uscite nell’ultimo mese. Sono rimasta un po’ indietro e ne ho ben quattro da segnalarvi. Qui sotto potete trovare i banner di ciascun blog e una piccola citazione accanto all’immagine. Ringrazio di cuore Gilly, Jess, Lehena e Denise per tutte le bellissime parole che hanno scritto sulla mia serie!

 

recensione-fascino-vampiri-paranormal-gillySu “Il Fascino dell’Oscurità”: Con “Il Fascino dell’Oscurità” Isabel C. Alley ha pienamente confermato la sua bravura creando una storia che appassionerà gli amanti dell’Urban Fantasy. Qua l’aspetto romance cade un po’ in secondo piano, ma non per questo la narrazione perde di mordente, anzi… l’azione si fa molto più serrata e giuro… non vedo l’ora di leggere gli sviluppi!

 

recensione-fascino-austen-diario-vampiri-paranormalSu “Come into my Wonderland” e “Il Fascino dell’Oscurità”: Non mi sarei mai aspettata di leggere un Paranormal Romance di una scrittrice italiana, avendo troppa paura che potesse essere un pochino banale, e invece sono rimasta molto colpita da questo creativo, emozionante, spettacolare, sentimentale e intrigato libro. Lo adoro e lo consiglio moooltissimo e sono davvero contenta di averlo scoperto.

 

recensione-libro-vampiri-paranormal-coffeeSu “Il Fascino dell’Oscurità”: Isabel non si smentisce, anche questo romanzo me lo sono divorato. Un’altra dimostrazione che gli scrittori fantasy italiani non hanno niente da invidiare agli autori stranieri. Solitamente appartengo a quella categoria di lettori che apprezza i libri successivi di una serie ma “sì, il primo era meglio”. Bene, le mie certezze sono ufficialmente crollate perché “Il Fascino dell’Oscurità” mi è piaciuto di più rispetto a “Il Diario di Isabel”! L’ho trovato un romanzo molto più profondo e maturo e la trama è elaborata ma non confusionaria.

 

recensione-vampiri-paranormal-believingSu “Il Diario di Isabel”: Posso dire comunque che l’autrice ha fatto un buonissimo lavoro. Questo è senz’altro un ottimo esempio di un’autopubblicazione ben riuscita e la dimostrazione che, anche senza il supporto di una casa editrice, gli autori possono comunque ottenere buoni risultati con un po’ di sano impegno e duro lavoro.

 

Share via emailShare on FacebookShare on Twitter+1Share on MyspacePin it on PinterestShare on Tumblr
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>