Nuove recensioni per i Diari

Pare sia tornato l’inverno. Se guardo fuori dalla mia finestra vedo la pioggia e il termometro segna la metà dei gradi rispetto alla settimana scorsa. Riusciremo mai ad arrivare alla primavera?

In compenso, dal web sono arrivati diversi uccellini canterini, che raccontano le emozioni provate leggendo i miei Diari. Parlo di recensioni (non sono impazzita). Oggi ve ne riporto ben quattro.

 

recensione-vampiri-paranormal-libri-loLa prima riguarda “Il Fascino dell’Oscurità” e proviene dal blog I Libri di Lo. Mi sono commossa nel leggere l’apprezzamento di Lorenza, perciò la ringrazio con un triplo abbraccio.

 

“Isabel C. Alley mi ha conquistata al cento per cento. L’ opera che ha creato è lineare, coerente, scorrevole ed appassionante. Non ci sono cambi di rotta. La protagonista – la cacciatrice di vampiri Isabel Cariani – è ancora la voce narrante ed è stato un vero piacere ritrovare la sua autoironia, il suo pungente sarcasmo e i suoi allucinanti e spesso esilaranti dialoghi con il “caro diario”.”

“La trama si sviluppa complessa, con intrighi e misteri da risolvere, con i riflettori puntati su Isabel e sulla sua vita da cacciatrice, ma soprattutto sull’amicizia tra lei e Jenny! La loro amicizia è quello che ha dato spessore e forza alla narrazione. Non ho sentito assolutamente la nostalgia della parte romance e me ne sono resa conto soltanto alla fine del libro, perché la narrazione era talmente coinvolgente da non farmene accorgere.”

“In molte occasioni ho sperato che l’autrice si stesse prendendo gioco dei lettori, dando l’impressione che alcune cose fossero terribili per poi smentirsi… ma Isabel C. Alley questa volta è stata ancora più perfida che in passato: ho perso il conto delle volte che mi sono detta “Naaa, non può essere… c’è una spiegazione”… e infatti le spiegazioni ci sono eccome, peccato che nessuna si sia rivelata come speravo! Badate questo non è assolutamente un difetto, tutt’altro! Significa che l’autrice mi ha stupita su tutti i fronti, sviluppando gli eventi e i personaggi in maniera totalmente diversa da quello che mi aspettavo. Certo significa che ho anche dovuto sopravvivere a innumerevoli colpi al cuore e c’è un momento in particolare in cui ho perso qualche battito… non posso svelarvi nulla ovviamente, ma vi assicuro che è stato l’unico momento in cui avrei voluto contattare Isabel e dirle “TI PREGO! CAMBIA LA STORIA!”… in stile “Misery non deve morire”. Ma per quanto abbia riletto due volte quella parte, nulla cambia: Il fascino dell’oscurità è anche quello… quando credi di sentirti al sicuro, un colpo basso ti lascia senza fiato. E per quanto alcuni passaggi siano stati davvero dolorosi, la storia è perfetta così come l’autrice l’ha scritta.”

la ricetta di Il fascino dell’oscurità è la seguente: azione  e mistero in egual misura; sensualità a profusione; emozioni delle più varie; colpi di scena come se piovesse; infornate (cioè leggete!) e lasciate raffreddare.

 

 

recensioni-paranormal-vampiri-romanticamente-fantasyLa seconda recensione parla sempre di “Il Fascino dell’Oscurità” ed è stata pubblicata da Ziza Sabri sul blog Romanticamente Fantasy. Grazie di cuore a Sabri per le sue splendide parole.
 

“Incomincio subito col dire che le mie aspettative non sono state deluse, anzi vi confesserò che l’ho riletto svariate volte.”

“Nel primo libro ha un ruolo molto marginale, compare per pochissimi momenti che ti lasciano i brividi sulla pelle e catturano l’attenzione del lettore. Nello spin off l’autrice ci svela qualcosa in più, mentre in questo libro ha il giusto risalto. In questo periodo in cui prolifera il genere “erotico” l’affascinante e oscuro vampiro Lorenzo Ferranti occupa, a mio parere personale, nell’immaginario delle lettrici fantasy il vuoto lasciato dall’affascinante Jean Claude di L.K. Hamilton, Ethan Sullivan di C. Neill e dalla Confraternita della Ward. In attesa del loro ritorno possiamo ampiamente consolarci.”.

“Consigliato non solo alle amanti del genere fantasy, sarò ripetitiva, ma ho apprezzato l’idea dell’autrice di scrivere il libro come un diario personale.
Concludo dicendo all’autrice che spero vivamente in un seguito.”

 

 

recensione-libro-vampiri-paranormal-coffeeLa terza riguarda “Il Diario di Isabel” e arriva da Lehena del blog The Coffee-Library, che racconta con tono molto divertente tutti gli aspetti interessanti della sua lettura.

 

“Lo dico molto onestamente, non pensavo che questo libro mi sarebbe piaciuto tanto da invogliarmi a leggere il seguito. La trama mi aveva conquistata ma avevo paura di finire in una storia alla Twilight. Oh quanto mi sbagliavo! Avevo anche paura di annoiarmi leggendo la storia sotto forma di diario. Oh quanto mi sbagliavo parte 2°!”

“Dopotutto il suo percorso all’interno di questo primo romanzo mi è piaciuto davvero tanto, la crescita emotiva di Isabel si percepisce pagina dopo pagina a piccoli passi fino a vederla formata nel carattere e nel fisico in una vera cacciatrice badass. E’ stato interessante leggere la sua quotidianità ,vedere l’evolversi della sua nuova doppia vita e la gestione del suo rapporto con gli altri dopo che Andrea le aveva rovinato l’esistenza.”

“E poi c’è lui, segnatevi bene il suo nome, se vi avventurerete nella lettura diventerà il vostro incubo: Lorenzo Ferranti. Il big bad vampiro. Se mi chiedessero in due parole di descrivere uno dei vampiri con la V maiuscola io direi proprio Lorenzo Ferranti. Lui che è capace di entrarti in testa solo guardandoti negli occhi, che sprizza lussuria da tutti i pori e che non se ne fa un problema di sedurti fino a farti piegare il collo al suo volere.”

 

 

recensione-vampiri-paranormal-diario-starlightUltima ma non ultima è la recensione di Starlight dal blog Starlight World, che ci parla di “Come into my Wonderland”.

 

“E ci si pone una domanda? Come si evolverà? Isabel cederà alla tentazione del vampiro più affascinante che abbia mai incontrato? Come mai Lorenzo è così interessato a lei? Cos’ha Isabel da aver attirato la sua attenzione al Frozen solo fissandola una volta? Bhe, per conoscere le risposte possiamo solo leggere i diari della Cacciatrice Isabel Cariani. Fatelo, perché è qualcosa di assolutamente originale ed entusiasmante!
Consiglio questa lettura?
Assolutamente sì!”

 

Ringrazio ancora di cuore tutte le blogger che hanno postato i loro commenti.

 

Share via emailShare on FacebookShare on Twitter+1Share on MyspacePin it on PinterestShare on Tumblr
Con le parole chiave . Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>